mercoledì 18 dicembre 2013

Come non dimostrare 10 anni in più dopo la settimana bianca!


Nei mesi invernali, vento, freddo e sbalzi termici provocano la diminuzione della ritenzione dei liquidi e una vasocostrizione più visibile sulla pelle di tutto il corpo e nel nostro organismo.
Tutti questi elementi negativi portano conseguenze devastanti in particolare al nostro viso, causando disidratazione con conseguente perdita di elasticità, irritazione, screpolature e secchezza che sono i primi segni esteriori di una  rottura dell’equilibrio della nostra pelle che può avere gravi conseguenze nel medio e lungo termine.

In particolare, per gli amanti della montagna, gli effetti nocivi degli agenti esterni per la nostra pelle possono moltiplicarsi in caso di esposizione in zone di alta montagna, in quanto c'è meno atmosfera per assorbire le radiazioni UVA e UVB e queste aumentano del 4 % ogni 300 metri.
Inoltre, se c'è neve, il suo effetto di riflessione può moltiplicarsi fino all’ 80 %, che si andrebbero a aggiungere al 100 % dei raggi, che di per sé, assorbe in maniera diretta la nostra pelle.


Se non si vuole andare incontro all'invecchiamento precoce da photoaging con conseguenti rughe sottili  nelle zone del contorno occhi, labbra e naso, lentiggini marcate, capillari rotti, macchie e soprattutto l'elastosi solare, cioè il cedimento cutaneo che rende la pelle molle e cadente...(vi ho messo un' pò d'ansia?!) è necessario usare precauzioni in maniera costante e continuativa,  utilizzando cosmetici contenenti fattore di protezione UVA e UVB, rossetti e trucchi compresi, pena l'invecchiamento precoce della pelle.

Quindi in settimana bianca non dimenticate di ...

1 . Applicare una crema con filtri UVA e UVB con fattore di protezione solare (FPS) di almeno 50 prima di ogni esposizione al sole e riapplicare almeno ogni due ore in modo da non perdere efficacia . Non vi preoccupate vi abbronzerete lo stesso e il risultato sarà quello di una carnagione dorata e non quella di un  arrosto bruciato!

2 . Non dimenticare le tue labbra: anche loro hanno bisogno di essere protette per rimanere morbide da baciare.

3 . Rafforzate l'idratazione della pelle con un siero specifico: 2 gocce di Hydro della Lexory donano una potente sensazione di benessere al tuo viso grazie alle preziose sostanze dalle proprietà idratanti che  consentono di ritrovare morbidezza proteggendo la pelle dalle aggressioni esterne.

4 . Se sciate in una giornata nuvolosa ricordatevi la protezione, perché anche se non sembra, le nuvole lasciano passare la maggior parte della radiazioni ultraviolette e la pelle si scotta.

5 . Non trascurare gli occhi: si raccomanda di utilizzare occhiali che proteggano al 100 % dai raggi Uv.
6 . Se si usa del trucco in alta montagna , assicurarsi che questi prodotti contengano protezione solare.

7 . E dopo una giornata di neve... idratate il viso con un prodotto ultra-nutriente e super-idratante, ma che non unga, come la Nutro: crema dermonutriente ricca di sostanze naturali, vitamine ed oli.
Questa crema è in grado di mantenere la vostra pelle morbida, liscia e levigata al tatto, aumenta il rifornimento di ossigeno alle cellule della pelle apportando ad essa gli elementi di cui necessita per prevenire la formazione delle rughe.

8 . Idratare bene il corpo per contrastare la mancanza di ossigeno causata dall'uso di indumenti caldi, sintetici e dagli sbalzi termici dal freddo della montagna al calduccio della baita, mentre si sorseggia la cioccolata calda. :-)

mercoledì 11 dicembre 2013

Stephen Thomas: I consigli di un vero esperto della beauty care maschile. / The tips of a real man beauty care expert: Sthepen Thomas.

Direttamente dall'Irlanda, ospitiamo con grande piacere nel nostro blog, Stephen Thomas, proprietario del primo salone di Dublino tutto squisitamente al maschile.
Abbiamo chiesto a Stephen di svelarci i segreti del suo mestiere, entrando nel suo salone per capire meglio la routine di bellezza degli uomini, quali trattamenti scelgono e come si prendono cura di sè.


Ciao Stephen, raccontaci un pò di te e del tuo lavoro e delle ragioni che ti hanno portato a lavorare nel mondo dell'estetica.
Ho 32 anni e vengo da Dublino, Irlanda, ho studiato Cosmetologia e Terapie di Bellezza a Dublino e a Londra e ho ricevuto 6 diplomi nel settore dell'estetica, come make up artist, per i trattamenti olistici, estensioni unghie, terapie con massaggi e depilazione avanzata. Sono il primo uomo irlandese qualificato del mio settore e sono anche stato il pioniere del movimento di toelettatura maschile.

La tua clinica è solo per una clientela maschile: come nasce la tua idea?
Quando ho iniziato in Clinica facevo trattamenti sia per clienti uomini che donne ma poi ho subito deciso di trattare solo uomini poichè in giro si era sparsa la voce che ero l'unico maschio del settore e gli uomini preferiscono fare i loro trattamenti ( specialmente di depilazione) da un altro uomo, per evitare imbarazzi. Mi sono cosi' indirizzato fortemente verso il settore maschile perchè sapevo che sarebbe diventata la mia nicchia.


Quando parliamo di cura della pelle, in cosa si differenzia la domanda maschile?
Non esiste una reale differenza, la pelle viene valutata e di norma fa parte di una o di una combinazione delle seguenti tipologie di pelle:
secca/disidratata
grassa/oliosa/con acne/incline ai brufoli/congestionata
sensibile/iper sensibile/ reattiva
matura/ con rughe profonde o rughe d'espressione
normale
Un prodotto basato sui bisogni della pelle dovrebbe essere selezionato per contrastare il problema attuale. Questo vale sia per gli uomini che per le donne, il numero di condizioni della pelle è lo stesso in entrambi.


Quali sono i trattamenti più richiesti?
I trattamento più richiesti sono la depilazione ( io mi occupo anche di depilazione genitale ed è molto richiesta), la depilazione della schiena, manicure, modellamento del viso e delle sopracciglia.

Allora l'uomo oggi si prende cura di sè senza paura di sembrare troppo femminile?
Se un uomo sembra troppo femminile allora dovete vedere gli uomini che frequentano i saloni che trattano soprattutto donne. E' importante che quando un uomo fa un trattamento appaia sempre naturale e per la maggior parte, virile.

Qual'è la routine di bellezza dell'uomo?
Per la pelle dell'uomo è importante mantenere la routine semplice ed efficace. Lavarsi usando un buon detergente, che può essere utilizzato per pulire la pelle e anche come eccezionale strumento da usare mentre ci si rade.
La pelle dovrebbe essere esfoliata delicatamente due volte a settimana sempre ricordando di farlo prima di radersi e mai dopo altrimenti potrebbe irritarsi.
Poi si deve applicare una crema idratante appropriata, facendo attenzione ad usare quella corretta in base al proprio tipo di pelle, se l'uomo usa il tipo sbagliato può davvero danneggiare la pelle o non avere nessun effetto.

Ci sono differenze tra la pelle dell'uomo e quella della donna?
Ci sono alcune differenze: gli uomini hanno più collagene ed elastina, ecco perchè possono apparire più giovani più a lungo. Gli uomini hanno pori più dilatati, e come conseguenza di questo possono avere una maggiore produzione di grasso e sudore delle donne.
I maschi sviluppano più facilmente acne rispetto alle donne.
Il tipo di prodotti per la cura della pelle da utilizzare per contrastare tali problemi sono gli stessi negli uomini e nelle donne.

Quali sono gli inestetismi più temuti dagli uomini?
In base alla mia esperienza, gli uomini temono molto la perdita di capelli, o la crescita di peli sulla schiena o sulle spalle.

Gli uomini si truccano?
Alcuni uomini lo fanno, qui in Irlanda è comune per gli uomini usare l'autoabbronzante di tanto in  tanto. Siamo molto pallidi qui perciò sta diventando abituale. Conosco uomini che usano trucco per nascondere brufoli o rossori e idratanti colorati per avere una carnagione più chiara, ma la maggiorparte non ammetterebbe di usarli, e perchè dovrebbero? è una cosa privata. Se il trucco negli uomini è visibile allora vuol dire che non è stato applicato correttamente, poichè dovrebbe apparire naturale ed invisibile.

Come è meglio curare la pelle dopo la rasatura?
Non mettere colonie o dopobarba! Brucerebbero la pelle creando una fastidiosa sensazione che non è assolutamente necessaria. Il miglior consiglio è quello di risciacquare con acqua molto fredda picchiettando per asciugare senza sfregare. Quando la pelle è asciutta, usare una crema idratante specifica per il proprio tipo di pelle. Usarne una piccola quantità, per evitare di saturare la pelle che ha bisogno di tempo per guarire dopo la rasatura.


La barba è glamour?
Parlando con uno che ha la barba?? E' la cosa più glamour che un uomo possa indossare!!Ed è gratis!!

Lo stile della rasatura, dei baffi, della barba che carattere danno ad un uomo?
Un uomo deve scegliere lo stile che più si adatta alla forma del suo viso, la barba non sta bene a tutti e credo che se hai meno di 25 anni probabilmente sei troppo giovane, dovresti goderti la tua pelle giovane finchè dura. Per quelli pelati o quelli che scelgono di rasarsi la testa, una barba può migliorare il vostro look incorniciando il vostro viso aggiungendo il contorno.

E' vero che gli uomini rubano le creme alle loro ragazze?
Penso che dovreste chiedere alle fidanzate. Forse un decennio fa poteva essere vero ma oggi il mercato dei prodotti per la cura maschile è al suo massimo, perciò non credo che ne abbiano più bisogno.


Molti consigli interessanti e tante cose nuove che non sapevamo: grazie mille Stephen!
Se volete fare un giro, ecco i suoi contatti:
http://www.stephenthomas.ie/
https://www.facebook.com/pages/Stephen-Thomas-Male-Grooming-Inc/14841299521





-------------------------------------------------------------------------

Directly from Ireland, toaday our blog has a very special guest: Stephen Thomas, owner of the first Male grooming saloon in Dublin.
We've asked Stephen to share with us all his secrets and tips, stepping in his beautiful saloon to better understand the men beauty routine, which treatments they choose and how they take care of themselves.

Hi Stephen, tell us about you and your job: who you are, why you’ve decided to start working in the aesthetic world.
I am a 32 year old male from Dublin Ireland, I studied Cosmetology and beauty therapy in Dunlin and in London and received 6 diplomas in the fields of aesthetics, makeup artistry, holistic treatments, nail extensions, massage therapies and advanced waxing.  I am Irelands 1st qualified Male in my industry and have been the pioneer for the male grooming movement here too. 

Your Clinic is just for a male clientelle: how does your idea born?
My clinic started off treating both male and female clients but I quickly moved to treating Men only because word got around that I was the only male in the industry and men would prefer to be treated (especially for intimate waxing) by a man to avoid embarrassment. I also targeted the male market heavily because I knew this was going to be my niche.

When we talk about skincare, in what men’s demand differentiate?
There is no real difference, the skin is assessed and normally fits into one or a combination of the following skin types
Dry/dehydrated
Oily/greasy/spot-prone/acne/congested
Sensitive/hyper-sensitive/reactive
Mature/wrinkles/fine lines/aged
Normal/combination
A product, based on the skins need should be selected to combat the problem present. This is the same for men and women as the number of conditions are the same in both.

Which are the most requested treatments?
Most requested treatments are waxing (I wax the genital areas too and that is very popular), back waxing, Manicures, Facials and eyebrow shaping.

So man today is taking care of himself without fear to look too feminine?
If a man looks too feminine they must be attending a salon that treats mostly women. It is important that while theman is well groomed, he must still appear natural and for the most part, masculine.

Which is the men’s beauty routine?
For Men’s skin it is important to keep the hygiene routine simple and effective. Wash using a good foaming cleanser (example,  Decléor Aroma white C+ Face wash) this can be used to clean wash the skin thoroughly and also is great as a medium to use while shaving.
The skin should be exfoliated GENTLY twice a week always remembering to do this before shaving and never after because it can lead to irritation.
Next an appropriate Moisturizer should be  applied, making sure to use the correct one for the skin type, if the man is using the wrong type it can actually damage the skin or have no effect at all which is pointless.

There are difference between woman and man’ skin?
There are a few differences, men have more collagen and elastin so this is why they can appear younger for longer. Men can have larger pores - as a result of this can have more oil and sweat production than women.
Males are more likely to develop Acne than females.
The types of skin care products that should used to combat such problems are equal in men and women.

What are the most feared imperfections by men?
In my experience, men fear losing the hair on their head the most, this is normally replaced by hair growing on other parts of their bodies such as the back, or the shoulders etc.

Do men use make up?
Some men do, here In Ireland it is not uncommon for men to use fake tan from time to time. We are very pale here so this is becoming more common. I know of men who use concealing makeup if they have spots or high redness and tinted moisturizer to give a clearer complexion, but most will not admit using it, and why should they? It is a private thing. If makeup on men is visible then it is applied wrong-it should appear natural and invisible.

What is the best skin care after shaving?
Do not apply cologne or aftershave! This will sting the skin and create an undesired feeling which is completely unnecessary. The best advice is to rinse using very cold water, pat dry – do not rub. When the skin is dry, use a good moisturizer specifically for your skin type. Only use a small amount, do not saturate your skin as it still needs time to heal after shaving. A little goes a long way.

Is beard glamour?
Speaking as a person who has a beard?? It is the most glamorous thing a man can wear!! And it’s free!!! haha

The shaving, mustache, beard style what character give to a man?
A man must choose what style suits his face shape the best, beards do not suit everyone and I believe if you are under 25 years old you are probably too young, you should enjoy your youthful skin while you have it. For balding or men who choose to shave their head, a beard can enhance your looks by framing your face and adding contour.

Is it true that men steal the creams to their girlfriends?
I think that is one to ask the girlfriends. Maybe a decade or so ago it might have been true but the male grooming products market is booming at the moment so I don’t think they need to any more.

Many interesting advice and many new infos we didn't know: thanks a lot Stephen!
If you want to take a tour, here his contacts:
http://www.stephenthomas.ie/

https://www.facebook.com/pages/Stephen-Thomas-Male-Grooming-Inc/14841299521

lunedì 9 dicembre 2013

Recensione latte detergente Prius e crema Libra

Continuiamo con la nostra rubrica delle recensioni per parlarvi del latte detergente Prius e della crema normalizzante Libra, provate da Silvia per voi :



LATTE DETERGENTE PRIUS - CREMA NORMALIZZANTE LIBRA


" Ho avuto il piacere di provare il vostro detergente Prius abbinato alla crema Libra durante le vacanze.
Il latte detergente l'ho usato soprattutto il mattino: il profumo è molto delicato e quando lo lavi con acqua tiepida è ancora più gradevole, la pelle risulta luminosa e ben idratata, avendo io problemi di pelle mista mi ha aiutato con l'effetto rebound che invece altri detergenti non riuscivano a combattere. La pelle dopo essere stata asciugata sembra tirare ma la sensazione è molto piacevole e senti la pelle molto pulita, sgrassata.
Dopo aver usato il latte detergente applicavo una piccola noce di crema Libra (molto soffice al tatto e con una buona fragranza che mi ha aiutato a mantenere per tutta la giornata la pelle non lucida e allo stesso tempo ben idratata.
Quindi in conclusione direi ottimi prodotti e consigliati a chi ha una pelle mista difficile da controllare come la mia."














Per provarle, approfittate della promozione disponibile sulla nostra pagina Fb nella sezione "Note"
https://www.facebook.com/notes/lexory/buono-sconto-lexory/524229904332504


martedì 3 dicembre 2013

Le donne con il sedere grande sono più intelligenti e sane

Fianchi larghi e sedere grosso non sono più un problema per le donne.

La prima a rendere sexy questo tipo di curve è stata Jennifer Lopez, poi è arrivata Kim Kardashian e infine la scienza.




Una ricerca condotto dall’Univeristà di Oxford ha dimostrato infatti che signore e signorine con il fondo schiena pronunciato sono più intelligenti e sane di quelle con un lato b scolpito e ossuto.

Le donne dai fianchi pronunciati corrono anche un rischio minore di soffrire di diabete e di malattie cardiache.

I livelli di glucosio e colesterolo in questa categoria di donne sono molto più bassi che nelle altre e per questo vivono più a lungo.


Non solo, chi ha i fianchi larghi secondo lo studio, condotto su un campione di 16 mila donne dal sedere grande, avrebbe un livello interno di Omega 3 più alto della media che altri studi hanno dimostrato essere alla base di un'accelerazione nello sviluppo della mente ma anche della inferiore probabilità di malattie neuro degenerative.
Interessante, vero?!

venerdì 29 novembre 2013

Recensione crema dermonutriente Nutro

Dopo aver provato la maschera ossigenante Vita, Marina , beauty blogger professionista e beauty editor per Up Style Magazine, ci dà le sue impressioni sulla crema dermonutriente Nutro:


" profuma di talco e, sebbene possieda una texture ricca e fondente, si assorbe con estrema facilità.
Fin dalla prima applicazione la pelle si scopre perfettamente idratata e vellutata al tatto. La texture corposa non unge e si assorbe facilmente, regalando al volto un gradevole finish mat.

Adoro stenderla sul viso quando la pelle necessita di un surplus di idratazione e prevedo che si rivelerà un prezioso alleato per proteggere la pelle dal freddo, sia in città sia in montagna..."

Qui la recensione completa.

Grazie Marina. :)

lunedì 18 novembre 2013

Recensione crema Nutro


Un'altra blogger ha provato uno dei nostri prodotti: si tratta della crema dermonutriente Nutro.




"La crema idratante nutriente NUTRO di cui vi parlerò in questo articolo, nasce in casa Lexory, un brand tutto italiano 
che unisce l’amore per la bellezza all’importanza dei prodotti sani e naturali
Al giorno d’oggi, ogni donna (ma sicuramente ultimamente anche gli uomini hanno accentuato il gusto per l’estetica e sono sempre più attenti alla cura del loro aspetto) , è alla ricerca di prodotti efficaci e naturali; addirittura per alcuni,
l’obiettivo “bellezza” cammina di pari passo con quello “salute”.


Una texture setosa al tatto, non unge e non lascia sul viso quella sensazione di pesantezza propria di alcuni prodotti.
Stesa sul viso dopo averlo accuratamente deterso ,ne basta un piccolo quantitativo, massaggiando con movimenti circolari fino al completo assorbimento , nutre ed idrata la pelle del viso donandogli  lucentezza.
L’ho provata ogni giorno, anche come base per il trucco….e l’ho trovata fantastica! 
Una pelle sempre fresca fino a sera con una tonicità unica. Aver utilizzato l’intera confezione da 50 ml mi ha  letteralmente soddisfatta! I risultati ottenuti sono davvero soddisfacenti!
In alcuni casi l’ho utilizzata anche come crema notte e al risveglio al mattino la pelle del viso era fresca e vellutata  come una pesca."

Questo è il link per la recensione completa .

Grazie mille a Vittoria , sorpatutto per aver sottolineato la produzione totalmente made in Italy della Lexory :)

giovedì 14 novembre 2013

Pelle luminosa? No grazie, l’incarnato grigio mi dà un’aria misteriosa!

“Ritrovare l’èclat perduto”, la luce dell’incarnato, creme e trattamenti super attivanti del microcircolo, l’eterno elisir di giovinezza: troppa fatica!!

Lasciamole riposare queste povere cellule!!

Esfolianti che eliminano le cellule morte?

Se sei una persona che, come me, si affeziona alle sue cose, non puoi liberarti delle cellule morte e delle impurità cosi’, con un semplice gesto, a cuor leggero..
Si, ma poi le “cellule nuove risaliranno sullo strato superficiale dell’epidermide”.
Ma perché scomodarle? 
Se ne stanno li’ tutte belle tranquille ad invecchiare serenamente..
“E dopo il trattamento, il viso si illumina”.. Si illumina? 
Mi avete preso per un albero di natale?

Oltre al fastidio che una pelle luminosa provoca quando osserviamo il riflesso di luce allo specchio, avere la pelle luminosa e vellutata potrebbe attirare sguardi non desiderati, la pelle morbida al tatto potrebbe infastidire i polpastrelli abituati a ruvidità e screpolature, e, cosa più importante, potrebbero venirci in mente strane idee, come quella di valorizzare anche altre parti del nostro corpo invece di starcene a poltrire pigramente  sul divano.

Sarebbe davvero faticoso dover prenderci cura, oltre che della pelle del viso, anche di quella del corpo, vestirci bene, truccarci….ci si stanca solo a pensarlo!
Vuoi mettere quell’aspetto misterioso e vissuto che ci dona quella pelle un po’ abbandonata a se stessa, grigiastra e ombrosa?

Come rinunciare alle occhiaie e ai segni dello stress e della stanchezza sul viso? sono testimonianze viventi , soprattutto per i nostri mariti, del duro lavoro e delle mille attività che facciamo ogni giorno.
Non ci riconosceremmo allo specchio con un viso più giovane, con una pelle morbida, liscia e luminosa!
E io voglio restare me stessa.
Forse.

Bè, diciamo che se proprio proprio non potete fare a meno di curarvi, col trattamento esfoliante Renovo della Lexory potrete davvero cambiare aspetto..ma poi non ve la prendete con me se quando vi specchiate il riflesso luminoso del vostro viso vi impedirà di aprire gli occhi!! ;) 

martedì 5 novembre 2013

Beauty strategie post rottura

Sei stata lasciata?

Non imbruttirti e non rimanere da sola in casa a piangerti addosso.

Rimboccati le maniche, rinnova il tuo look e datti da fare!
Puoi essere più bella e felice anche da sola. Approfittane, concentrati su te stessa e punta sulla bellezza.
Quando una storia finisce , è il momento giusto per prendere in mano la tua vita, coccolarti e farti bella.


La prima cosa da fare è cambiare look, a partire dai capelli e dal trucco: stupisci tutti e soprattutto te stessa con una nuova immagine di te, diversa dal solito.
Prova a cambiare anche l'abbigliamento, con colori e stili nuovi.
Osa.
Metti in luce i tuoi punti di forza, sottolinea lo sguardo con il giusto make up.
Straccia le lettere d'amore e indossa qualcosa che ti faccia sentire bene, anche un profumo dalle note fiorite per tirarti su il morale.
Volta pagina e investi sul tuo fisico: inizia a correre, iscriviti in palestra e inizia un ciclo di trattamenti di modellamento per le zone critiche.
Non vuoi andare in palestra? Prova a casa un trattamento anticellulite professionale.
Non buttarti sul cibo, ma scegli di seguire una dieta sana e allegra: un buon piatto pieno di colori mette subito di buon umore.






Coccolati: concentrati sul tuo benessere concedendoti bagni caldi magari con petali di rosa, buoni prodotti e momenti di relax assoluto, senza badare al tempo e alla frenesia di tutti i giorni.
Coccola anche la tua pelle con una bella maschera ossigenante Vita, per rivitalizzare la tua pelle spenta e stressata ed aiutarla a ritrovare il suo naturale equilibrio.
Dopo la maschera la tua pelle apparirà distesa, luminosa e vellutata.






Ringiovanisci con stile.
Tentazione ritocchino? Se non sei lucida te ne potresti pentire: punta piuttosto su un prodotto luxury come Nova, una crema particolarmente ricca e leggera che protegge la pelle dall'invecchiamento per ossidazione, attenuando visibilmente le rughe del viso, collo e decollètè.


Sorridi.
Divertiti, esci con le amiche, improvvisa una vacanza.
Sorridere non cancella il dolore, ma di certo aiuta a sentirsi meglio e a non tormentarsi più.









Piccoli eccessi: concediti una manicure fuori dal comune per rallegrarti e sentirti diversa oppure qualche piccolo cambiamento, ma sempre in linea con la tua età e la tua vita.

Pensa positivo: è l'atteggiamento vincente per affrontare qualsiasi sfida della vita.

mercoledì 30 ottobre 2013

Make up around the world: la rubrica di Gabriela Castillo

Un make up originale per Hallowen… la CATRINA MEXICANA
Gabriela Castillo makeup  artist per Lexory.

Questa è il momento  perfetto per lasciar volare  la nostra immaginazione e creare un  trucco da paura e divertente allo stesso tempo con molti colori, disegni e fantasia ....
Un punto importante per il make up di Hallowen  è il materiale da utilizzare dato che questo farà la differenza sul nostro risultato definitivo.
Ci sono prodotti specifici per i professionisti, cosmetici per BodyPaint e materiali per effetti speciali... sono l’ideale per questo tipo di trucco ma anche molto costosi. .. e chi si dedica come me  a fare il truccatore investe in questi prodotti perché hanno una maggiore durata nel tempo.
Ma se  desideri fare un trucco speciale per questo Hallowen da solo, senza  fare una grande spesa puoi utilizzare i trucchi che sono in vendita nei supermercati ma sempre con cautela, perchè alcuni possono causare allergie!
Se hai una pelle delicata e sensibile, non rischiare e rivolgiti a un professionista per realizzare il trucco desiderato.

☆ ★I miei consigli ★ ☆ 

Se vuoi comprare i kit venduti nei supermercati come cicatrici, nasi, orecchie, ecc, ti consiglio di applicarli  utilizzando  la colla per ciglia finte: ti aiuterà a far si che questi accessori aderiscano più facilmente e non provoca allergie in quanto  realizzata per essere applicata sugli occhi…
Un altro suggerimento è usare l’eyeliner liquido waterproof  per  lavorare nella zona degli occhi, così otterrai un effetto duraturo e senza problemi per i tuoi occhi ..
Un trucco d’effetto è facile da realizzare è la Catrina: la  base per il viso è di colore bianco e su questo fondo si può lavorare con tutti i colori in base del vostro disegno personale.
Un particolare molto femminile da non dimenticare  è che intorno agli occhi si disegnano dei piccoli semicerchi  ottenendo l’effetto di avere dei fiori sugli occhi ..




Gioca con colori,  fantasie particolari e il risultato sarà garantito!!!
Buon Hallowen o Dia de Muertos…se vi trovate in Mexico :-D



Blog: http://gabrielamakeupartist.blogspot.it/
Facebook   https://www.facebook.com/GabrielaCastilloMakeUpArtist
Google +   https://plus.google.com/113292705832712481566
Twitter      https://twitter.com/GabyCMakeupArt
---------------------------------------------------------------------------------------------------------



¤¤Maquilla de hallowen o día se muertos ¤¤

 Está temporada es perfecta para dejar volar nuestra imaginación y crear maquillajes espectaculares con muchos colores, diseños e imaginación .... Un punto importante para el maquillaje de hallowen es el material dado que con esto daremos el terminado a nuestro diseño . Existen productos profesionales especiales para efectos especiales, bodypaint y caracterizaciones .. son muy buenos pero algunos costosos .. los que nos dedicamos al maquillaje invertimos en estos productos dado que tienen mayor durabilidad ; pero si tu solo quieres lograr un maquillaje para este hallowen y no quieres hacer un gran gasto ...puedes utilizar los maquillajes que están en el super (si eres de piel delicada no te arriesgues, asiste con un profesional a que te maquille ) puedes utilizarlos con precaución , ya que algunos pueden causar alergias ...

 ☆★ TIPS ★☆ Si utilizarás implantes que venden en el supermercado como cicatrices, nariz, orejas, etc, recomiendo que utilices pegamento para pestañas ese te ayudará a pegar estos implantes mas fácilmente y no te causará alergia dado que esta hecho para utilizarse en los ojos .. Otro tip es usasr delineador líquido a prueba se agua para trabajar en la zona del ojo así lograrás un efecto duradero y sin problema en tus ojos .. Un maquillaje colorido y fácil de lograr es la ◇◆CATRINA ◆◇ dado que la base para el rostro es de color blanco y sombre ella puedes trabajar todos los colores que quieras según tu diseño , algo que es significativo es que alrededor de los ojos lleva unas pequeñas curvaturas que hacen una flor alrededor del ojo.. Juega con los colores y diseños y lograrás un gran resultado ..

Feliz Hallowen o Día de Muertos


Los quiero y espero que visiten mis redes sociales..

Blog: http://gabrielamakeupartist.blogspot.it/
Facebook   https://www.facebook.com/GabrielaCastilloMakeUpArtist
Google +   https://plus.google.com/113292705832712481566
Twitter      https://twitter.com/GabyCMakeupArt



venerdì 25 ottobre 2013

Terzo premio: Liebster award

Ciao!! Ieri abbiamo ricevuto il nostro terzo premio!
Grazie milla ed Emilia e al suo blog http://ultimatemiliamakeup.wordpress.com/  per avercelo gentilmente donato!

veniamo alle regole:
1- ringraziare il blog che ti ha nominato e assegnare il premio
2- rispondere alle 11 domande richieste dal blog che ti ha nominato
3- scrivere 11 cose che parlano di te
4- premiare 11 blog con meno di 200 follower
5- formulare le tue 11 domande per i blog che nominerai
6- informare i blog del premio assegnato.

Ringrazio di nuovo Emilia e rispondo alle sue domande:

La mia passione: ne ho tante, dipingere, curare il mio orto ecc...ma da quando è nata  Lexory, ogni secondo libero che ho è per lei. Le idee sono nell'aria, bisogna essere sempre pronti a coglierle al volo!
bianco o nero: il bianco è bellissimo, ma il nero snellisce ;-)
Per cosa ti batte il cuore: per i miei figli e il mio compagno
Vino o birra: vino!!! Ma la birra che facciamo a casa le batte tutte!
Blogger perchè? fa parte del progetto Lexory, ma per me è un nuovo modo per mettermi in discussione, un' occasione di crescita che mi ha aperto una finestra sul mondo!
Pregio e difetto: mi piace sempre dare il massimo in tutto quello che faccio trascurando un "pochino" la mia casetta o meglio, le pulizie.
Toglietemi tutto ma non: il mio caffè
Dolce o salato: salato ma la cioccolata è la mia più grande amica specialmente in questo periodo.
Una paura: tutto ciò che è o assomiglia a un rettile.
Il futuro: vivo il presente alla grande, domani non si sa, potrebbero arrivare gli alieni!
Una domanda a: alle signore che passano davanti l'ufficio e fanno fare i bisognini ai loro cagnolini sul  marciapiede proprio sull'ingresso...Cosa c'è di tanto vergognoso nel raccoglire la cacca con un sacchettino???


Ora 11 cose che parlano di me:

1. il 27 giugno dell'anno scorso è nata Penelope a casa, dopo aver fatto un parto cesareo 13 anni fà.
2. sono anche un'onicotecnica, maniaca delle unghie perfette
3. adoro il trucco semipermanente quando non sembra un tatuaggio finto
4. sono sempre alla ricerca di prodotti genuini per la cucina, possibilmente autoprodotti o comprati localmente
5. mi piace il cibo vivo
6. tutti gli anni a Natale ci incontriamo con le mie altre 3 sorelle per continuare la nostra tradizione venezuelana preparando Las Hallacas, il nostro piatto tipico natalizio
7. compro quasi tutto on line
8. sono affascinata dal mondo di Google plus perchè sto conoscendo persone di tutto il mondo che condividono i miei interessi
9. con la mia amica e collega Valentina tutti i giorni ci scambiamo pozioni magiche e ricettine varie per la cucina
10. mi alzo alle 6.30 tutte le mattine per fare i 5 tibetani
11. ho un "bimbo" di quasi 14 anni più alto di me (1.73)


Gli 11 blog scelti a cui passare il premio sono:

http://fioridalfango.blogspot.it/
http://pomponetteincucina.blogspot.it/
http://simplymyself10.blogspot.it/
http://dana-gardendesign.blogspot.it/
http://aboutgarden.wordpress.com/
http://lortodimichelle.blogspot.it/
http://lamiavitacomeinunvortice.blogspot.it/
http://babbonline.blogspot.it/
http://missvanitosa88.blogspot.it/
http://lamodatifabella.blogspot.it/
http://www.maridress.blogspot.it/


Ed infine, ecco le mie domande:

1. Hai una routine di bellezza la mattina?
2. Pratichi uno sport?
3. Quando tempo dedichi a te stessa nell'arco della giornata?
4. Cosa ti porterebbe ad acquistare dei prodotti cosmetici on line?
5. Sei una brava cuoca/cuoco?
6. Hai mai pensato o ti è mai capitato di constatare che potrebbe esserci un a connessione tra un sintomo fisico e un disagio psichico?
7. Qual'è la parte del corpo che ti piace di più e di meno?
8. Hai un ossessione estetica?
9. C'è un cosmetico di cui non faresti mai a meno?
10. Il tuo cibo preferito?
11. Blogger perchè?

lunedì 21 ottobre 2013

Recensione crema Nova

Ciao a tutti! 
Ci avete chiesto maggiori informazioni sui nostri prodotti, al che abbiamo pensato di pubblicare le recensioni di chi li ha provati in anteprima per voi :)

Micol ha provato la nostra crema Nova



" Di colore bianco perlato, con una profumazione del tutto delicata e texture ricca, corposa e setosa, questo crema è un vero elisir di giovinezza. Si presenta in un elegante barattolo contenuto in astuccio cartonato con le indicazioni di ingredienti e modalità d'uso.
Nova si applica con facilità e si assorbe perfettamente lasciando la pelle profondamente idratata. Fin dalla prima applicazione la pelle del viso diviene più compatta e tonica, liscia e levigata e le rughe di espressione risultano visibilmente attenuate.
Nova ha un'ottima resa: basta davvero un minimo quantitativo di prodotto per prendersi cura di viso e collo.
Data la ricchezza della texture di Nova, la trovo perfetta e adatta per un trattamento restitutivo notturno di grande impatto!

ecco la recensione completa: 


http://micolcirid.blogspot.it/2013/06/lexory.html

a presto
Erika

venerdì 18 ottobre 2013

Make up around the world- rubrica di Gabriela Castillo

 Radiosa e bellissima il giorno del tuo matrimonio/ Luce radiante y hermosa para el día de tu boda 
Gabriela Castillo makeup  artist per Lexory.

Parte oggi la nostra nuova rubrica dedicata al make up: grazie alla collaborazione di Gabirela Castillo, make up artist internazionale, scopriremo insieme tutti i segreti per il trucco perfetto in ogni occasione. Con Gabriela faremo un viaggio per conoscere attraverso i colori, le diverse fisionomie e le esigenze che ogni donna ha.

"Per avere un make up impeccabile e che resista ad un giorno cosi' speciale bisogna prendere in considerazione alcuni punti importanti:

-    Contatta un truccatore professionista per una prova :  analizzerà il tuo viso, il  tuo tipo di pelle per sapere quali prodotti applicare e ti darà un’idea del make up che farà risplendere il tuo viso
-    Preparare la pelle: per ottenere un risultato perfetto la pelle dev’essere idratata, e il viso deve avere un aspetto sano e luminoso. Come possiamo fare? Usando una crema idratante, umettante o oil free, in base al tuo tipo di pelle; mantieni le tue labbra morbide con un velo di crema  idratante o un balsamo per le labbra; ricordiamoci del nostro 
contorno occhi che va trattato con un siero schiarente e antiage, ma la cosa più importante di tutte è bere molta acqua ed essere riposate.
-    Primer per il viso e per gli occhi: applicare il primer sul viso e sugli occhi  permetterà che il vostro trucco duri nel tempo e sia uniforme. Cosa fa il primer? Crea un sottile strato sul nostro viso e cosi’ si può lavorare su una pelle più uniforme permettendo al fondotinta e agli ombretti di durare più a lungo.
-    Fondotinta: esistono tanti tipi di basi (fondotinta) che possono essere usati sulle varie tipologie di pelle e fondotinta specifici per pelli grasse o disidratate. E’ molto importante che il tono del fondotinta sia uguale a quello della pelle, per evitare che il nostro make up sembri una maschera; deve essere anche a lunga durata e waterproof.
-    Sopracciglia: l’arcata sopraccigliare è la cornice del nostro viso ed è un complemento fondamentale per il make up degli occhi, per questo dobbiamo avere un disegno che rimanga in armonia col nostro volto, e allo stesso tempo il colore che daremo alle nostre sopracciglia dovrà essere il più naturale possibile ( alcune volte è necessario, se i capelli sono molto chiari, schiarire anche le sopracciglia). Sempre comunque alla ricerca di un risultato naturale.
-    Trucco degli occhi: questo dipenderà molto dal tuo look, i tuoi gusti e i suggerimenti del truccatore che, come ho già detto prima, analizzando il viso determinerà il miglior modo di truccare i tuoi occhi, per renderli più grandi, profondi, sexy e romantici.
-    Ciglia finte: il tocco finale che donerà al tuo sguardo un effetto sofisticato, sexy e romantico allo stesso tempo
-    Correttore di occhiaie: le nostre occhiaie possono avere diverse intensità e diverse colorazioni, per questo il truccatore, durante la prova, analizzerà il colore delle tue occhiaie e utilizzerà il giusto colore complementare per coprirle; il correttore deve essere fissato con la cipria per maggiore resistenza.
-    Contouring: a questo punto lavoreremo con la terra mat o un ombretto scuro mat usando la tecnica del chiaro scuro, per creare un’illusione ottica sfruttando le ombre per valorizzare il viso, con questa tecnica possiamo dare maggiore profondità  o mettere in risalto alcune zone del viso, sempre mantenendo un effetto naturale .
-    Cipria: si usa per fissare la nostra base, possiamo usarla trasparente o leggermente colorata , in polvere o compatta.
-    Blush: è il momento di dare il tocco di colore al viso, esiste in crema o in polvere compatta, dipenderà dal look che si desidera e dal tono del blush.
-    Prodotti illuminanti: usarli o meno dipenderà da quanto vi truccherete per le foto o per il vostro piacere. Spieghiamoci meglio: i colori perlati, iridescenti o illuminanti non vanno molto d’accordo col flash della macchina fotografica, che indurisce i lineamenti e spesso crea rifrazioni molto dannose. Se proprio non potete farne a meno, usateli con parsimonia.
-    Labbra: dopo averle idratate, è il momento di darle colore. Un piccolo segreto: per far si che il rossetto duri di più, si applica prima la matita e poi il rossetto che si sigilla con un velo di cipria e di nuovo il rossetto, per avere un effetto più duraturo.
-    Fissante: lo step finale del nostro make up, se il truccatore lo ritiene opportuno, è quello di fissarlo con un prodotto spray specifico per far si che duri più a lungo.

Spero che i miei consigli vi siano utili per un trucco perfetto in base al mio modo di vedere il make up. Ad ogni modo ricordate che ogni truccatore ha le proprie tecniche e le proprie chicche, quindi ognuno avrà la propria impronta in ogni make up che realizzerà."

Un abbraccio e seguitemi

Facebook   https://www.facebook.com/GabrielaCastilloMakeUpArtist
Google +   https://plus.google.com/113292705832712481566
Twitter      https://twitter.com/GabyCMakeupArt
 ------------------------------------------------------------------------
Les presentamos nuestra nueva rubrica dedicada al maquillaje: gracias a la colaboración de Gabirela Castillomake up artist internacional vamos a descubrir todos los secretos del maquillaje perfecto para cada ocasión. Con Gabriela haremos un viaje a través los colores, los diferentes tipos de características y las necesidades que cada mujer tiene.



"Para lograr un maquillaje para tu boda  perfecto y que dure existen varios puntos que debes de tomar en cuenta, estos son:
•    Acudir con un maquillador profesional que te realice la prueba de maquillaje, ahí el analizará tus facciones, el tipo de piel para saber que tipo de productos aplicar, también te dará ideas de que tipo de maquillaje te hará lucir preciosa ese día.
•    Preparación del rostro; este punto importante para poder lograr un maquillaje perfecto el día de tu boda,  se debe de tener la piel hidratada, el rostro debe de lucir sano y radiante como lograr esto? utilizando una crema
•    hidratante, humectante, u oil free de acuerdo a tu tipo de piel;  tener humectados los labios con una crema hidratante, bálsamo de labios, crema hidratante o humectante para ojos y lo más importante de todo beber agua y estar descansadas ..
•    Primer de rostro y  párpados; Aplicar primer de rostro y ojos permitirá que nuestro maquillaje dure más tiempo y radiante. Que es lo que hace el primer? El primer ayuda a lograr una capa sobre nuestro rostro y parpados con esto logramos trabajar con un rostro en un mejor estado, permitiendo que la base de maquillaje y las sombras perduren en su lugar más tiempo.
•    Base de maquillaje;  existen bases que pueden ser utilizadas en cualquier tipo de piel, y bases de maquillaje especificas para piel grasa o las que necesitan humectación. Es muy importante que el tono de la base de maquillaje que te apliquen sea igual al tono de tu piel, así lograremos evitar que nuestro maquillaje parezca una mascara en nuestro rostro  también debe ser de larga duración y a prueba de agua.
•    Cejas; las cejas son el marco de rostro un complemento de nuestro maquillaje de ojos, es por eso que debemos de tener un diseño de cejas que quede con nuestro rostro , de igual manera debemos darle un toque de color a la ceja que sea lo mas parecido a nuestro tono natural, ( o si es el caso que nuestro tono de cabello sea más claro muchas veces también le dan ese color a nuestra ceja); siempre se busca que se vea natural y que el producto dure, existen productos a prueba de agua para ceja
•    Maquillaje de ojos; este dependerá mucho de nuestro look, tus gustos y la sugerencia del maquillista, el cual al analizar tu rostro determinara cual es la mejor  manera de maquillar tus ojos, logrando que se vean mas grandes, profundos, sexys, románticos siempre de acuerdo a tus gustos y el estilo que quieras tener el día de tu boda.
•    Pestañas postizas; el toque final para nuestra mirada, las cuales darán el look sexy , romantico o natural para tu maquillaje el día de tu boda ..
•    Corrección de ojeras, existen diferentes intensidad y coloración en nuestras ojeras, es por eso que el maquillista en la prueba de maquillaje analizará de que todo son tus ojeras y utilizará el color necesario para cubrirlas perfecto para que no se noten y de utilizar un corrector de larga duración; al lograr cubrirlas completamente se deberán fijar con polvo para sellar el corrector y así lograr que este permanezca en su lugar.
•    Perfilar rostro; en este punto trabajaremos con el claro y obscuro, esto es  lograr una ilusión óptica sobre el rostro siempre logrando un acabado sutil de acuerdo a las facciones de la novia. Con esto logramos dar profundidad o dar más visión a alguna parte de nuestro rostro; como comente esto debe de notarse pero de una manera sutil, difuminando bien las zonas que han sido perfiladas logrando un efecto natural.
•    Polvo; es momento de sellar nuestra base, correctores y perfilado con un poco de polvo logrando que  al momento de sellar nuestro maquillaje dure más viéndose natural. Puede ser con polvo suelto ya sea sin color o con un poco de color, y también existe el polvo compacto en las dos versiones.
•    Blush o rubor; momento de dar el toque de color a nuestro rostro existe blush en crema o compacto, esto dependerá de look que se quiera dar al igual que el tono de blush
•    Iluminadores; un poco de brillo en nuestro rostro ayudará a dar un toque de más hidratación en algunas zonas de rostro.. si eres de cutis graso debemos evitar la zona T para aplicar iluminadores. Aplicándolos mejor en en el pómulo.
•    Labial; ya que tenemos hidratados los labios es momento de darles color, es preferible para que dure más tu labial aplicar un delineador del tono deseado, después aplicar el labial, sellar con un poco de polvo y volver a aplicar nuestro labial.. asi logrando que duré un poco más... el labial y el delineador de labios deberán ser de larga duración..
•    Fijador de maquillaje; el punto final de nuestro maquillaje... fijarlo para que perduré por más tiempo..
Espero les sirvan estos pasos para lograr un maquillaje perfecto de acuerdo a mi manera de trabajar; recuerden que cada maquillista tiene sus técnicas y tips así que siempre varia la manera de maquillar de cada uno..."

Los quiero y espero que visiten mis redes sociales..

Facebook   https://www.facebook.com/GabrielaCastilloMakeUpArtist
Google +   https://plus.google.com/113292705832712481566
Twitter      https://twitter.com/GabyCMakeupArt